Qual è il Miglior Aspirapolvere ad Acqua? – Recensioni, opinioni, guida e prezzo del 2018

L’aspirapolvere ad acqua(con filtro ad acqua), sebbene non sia un prodotto di recente introduzione sul mercato (la sua prima diffusione risale agli anni ’30), negli ultimi anni sta conoscendo un maggiore interesse da parte del pubblico, dovuto al più ampio ventaglio di modelli attualmente disponibili.

Quali sono i migliori aspirapolvere ad acqua?

Di seguito una tabella dei migliori aspirapolvere ad acqua. Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it

FotoAspirapolvere ad AcquaPotenza
Polti Lecologico AS 8501500 W
aspirapolvere con filtro ad acqua2000W
Thomas Bravo 201400 W
Thomson THVC05873BL1600 W
Aspirapolvere asciutto e bagnato2200 W
Polti AS 8701500 W
Kärcher 1.195-210.0900 W

TZS First AustriaLa nostra scelta migliore per te

TZS First Austria Potenza: 2200 watt

Cerchi un’aspirapolvere con filtro ad acqua che aspiri sia umido che secco? Ho la soluzione per te: continua a leggere per saperne di più.

Finalmente un elettrodomestico multiuso per le faccende domestiche. Questo prodotto infatti aspira sia solidi che liquidi. Il filtro ad acqua è perfetto per chi soffre di allergie ed è un sistema innovativo che consente di produrre aspirapolveri senza sacco. Riesce a intrappolare particelle persino di minuscole dimensioni. È abbastanza silenzioso, quindi usarlo è piacevole.

L’aspirapolvere è idoneo per qualunque tipo di superficie perché dotato di spazzola per parquet e tappeti. Ha per giunta la funzione di soffiaggio, che serve a pulire l’aria o per gonfiare materassini. Un altro accessorio utile è la bocchetta per tende, cuscini, lampade e quella per giunture. Per una pulizia migliore, puoi aggiungere dell’olio essenziale per profumare tutta la casa.

Una volta raggiunta la capacità massima di 6 litri, l’elettrodomestico si spegne da solo e puoi procedere con lo svuotamento. Basta buttare via l’acqua e questo consente di non respirare la polvere intrappolata. Per riporlo, ci viene in aiuto il pratico avvolgicavo.

Si tratta di un prodotto adatto a qualunque tipo di superficie che ti consiglio di acquistare se ritieni che possa servirti anche la funzione di soffiaggio.

 

Pro
  • Facile da usare e pulire
  • Adatto agli allergici
  • Poco rumoroso
  • Accessoriato
  • Potente
Contro
  • Materiali delicati
  • Emana un cattivo odore per via della plastica

Thomas Bravo 20–  Compatto e portatile

Thomas Bravo 20 Potenza: 1400 watt

Vuoi un’aspirapolvere igienico per far brillare la casa come uno specchio? Ciò che ti serve è senza dubbio un modello come questo che ti propongo.

Di’ addio alle macchie con un’aspirapolvere ad acqua come questo: garantisce una pulizia impeccabile per ogni area della casa. È possibile pulire tappeti, imbottiti, fughe e pavimenti duri grazie agli accessori compresi. Aspira sia solidi che liquidi. E c’è di più: ha uno spruzzino apposito da dove esce l’acqua per utilizzarlo anche per lavare. È molto di più quindi di un semplice aspirapolvere. Chi l’ha utilizzato afferma che è molto pratico per lavare tappeti e tappetini.

L’utilizzo è facilitato dal manico ergonomico per il trasporto e dallo spazio per conservare gli accessori sopra il motore, in modo da averli sempre tutti a disposizione. C’è anche il supporto per il cavo.

Una cosa importante da sottolineare, onde evitare fraintendimenti prima dell’acquisto, è che non è presente il filtro ad acqua, però si tratta di un’aspirapolvere ad acqua nel senso che è possibile appunto usarlo per lavare le superfici e poiché dallo spruzzino esce acqua,

È senza dubbio la soluzione ideale se cerchi un’aspirapolvere poco ingombrante e da usare anche per lavare.

 

Pro
  • Aspira e lava allo stesso tempo
  • Ottimo anche per tappeti e tappetini
  • Poco ingombrante
  • Facile da usare
Contro
  • Le istruzioni non sono in italiano
  • Non ha un secchio per l’acqua sporca

Cecotec Wet&Dry – La miglior soluzione economica

Cecotec - Aspirapolvere per solidi e liquidi Wet-Dry Potenza: 1400 watt

Cerchi un elettrodomestico in grado di aspirare sia solidi che liquidi? Allora continua pure a leggere, ho quello che fa per te.

Questo prodotto è quello che cercavi per un’aspirazione ad alta potenza. Aspira infatti qualsiasi tipo di sporco, liquidi compresi, senza lasciare tracce. Il filtro HEPA e il filtro ad acqua consentono di avere un ambiente senza batteri, allergene, polvere e polline, visto che l’aspirapolvere purifica l’aria al 99,99%. Per giunta è possibile trasformarlo in soffiatore in men che non si dica e impedire così l’accumulo di residui. Riesce ad aspirare persino le foglie più grandi con questa funzione.

Utilizzarlo è facile perché la potenza è regolabile. È adatto a tutte le superfici grazie agli accessori per pavimenti duri, liquidi, per tessuti, per angoli e spazzola multiuso. Questi accessori si possono posizionare a lato del bidone in modo da avere sempre tutto a portata di mano. Si riesce a pulire senza problemi per via del raggio d’azione di 7 metri e la capacità del serbatoio di 15 litri. Fra l’altro spostarlo è facile con le 4 ruote. E per svuotarlo non servono i sacchetti: basta svuotare il contenitore.

Si tratta insomma di un prodotto perfetto se vuoi un’aspirapolvere ad acqua che faccia un po’ di tutto invece di acquistarne diversi e spendere di più.

 

Pro
  • Molto potente
  • Maneggevole e leggero da usare
  • Funzione soffiatore
  • Aspira sia solidi che liquidi
  • Si sposta senza fatica

 

Contro
  • Pezzi di ricambio difficili da reperire
  • Materiali non di ottima qualità

oneConcept Aquapura – Miglior rapporto prezzo-qualità

oneConcept AquapuraPotenza: 1200 watt

Vorresti provare un’aspirapolvere moderno? Senza dubbio t’interessa scoprire il prodotto che sto per proporti.

Quest’elettrodomestico è un’innovazione nel mondo delle pulizie: si tratta infatti di un’aspirapolvere ad acqua. Al suo interno è presente infatti un serbatoio per l’acqua trasparente da 3 litri e un sistema di filtri a più livelli contro polvere, peli di animali e acari. Pulisce grazie alla forza naturale dell’acqua e anche le particelle più piccole vengono filtrate dall’aria e intrappolate nell’acqua.

Questo consente di avere un’aria purificata al 99,99%. Aiutano ovviamente pure i numerosi accessori: spazzola turbo, spazzola per acqua, spazzola per tessuti e ugello per fughe per pulire diverse superfici. A rendere ancora più facili le pulizie è presente il tubo di aspirazione che si adatta all’altezza dell’utilizzatore per evitare dolori alla schiena e il cavo lungo 5 metri con avvolgicavo automatico. Potrai quindi manovrare l’aspirapolvere in tutta la stanza con il massimo del comfort.

E c’è di più: con lo spegnimento automatico, la valvola all’interno blocca l’aspirazione non appena il serbatoio raggiunge la capacità massima. Per svuotarlo non servono sacchetti, basta svuotare il serbatoio.

Te lo consiglio se vuoi un’aspirapolvere al passo con i tempi, adatto a ogni tipo di pulizia e senza sacchetti da sostituire.

 

Pro
  • Moderno e aerodinamico
  • Efficiente sistema di filtri
  • Adatto a ogni tipo di pulizia
  • Cavo lungo 5 metri
  • Niente sacchetti
Contro
  • Rumore forte
  • Bisogna passare più volte nello stesso punto

Polti Vaporetto Lecoaspira FAV80  – Grande potenza

Polti Vaporetto Lecoaspira FAV80 Potenza: 2450 watt

Ti serve un’aspirapolvere con il filtro ad acqua? Continua a leggere per scoprire quale prodotto ho in mente per te.

Quest’elettrodomestico a vapore con filtro ad acqua consente di aspirare, pulire e igienizzare tutta la casa. Ha infatti 10 programmi automatici per trattare ogni superficie in maniera adeguata: pavimenti, parquet, tappeti, divani, rubinetti, sanitari, specchi e vetri. È in grado di aspirare sporco secco e liquidi, come acqua o latte. E, se vuoi limitare i consumi energetici, imposta il programma ECO.

Ti starai chiedendo sicuramente come funziona. La tecnologia del filtro ad acqua genera un vortice all’interno del contenitore, la forza centrifuga spinge lo sporco sul fondo del secchio e l’acqua lo intrappola impedendo che torni nell’aria. Di conseguenza è perfetto per chi soffre di allergie o ha animali domestici. È persino igienico perché riesce a eliminare fino al 99,99% di germi, batteri e virus.

Non c’è sporco che non riesca a rimuovere, persino quello più ostinato, con la funzione turbo vapore, come polvere, liquidi o peli di animali. Per gli imbottiti è consigliata la mini turbo spazzola.

In sostanza è un’aspirapolvere di ultima generazione, un alleato imperdibile per le pulizie di casa, soprattutto se hai qualche allergia.

 

Pro
  • Aria pulita con filtro ad acqua
  • Igiene profonda con il vapore
  • Aspira solidi e liquidi
  • Funzione Eco
  • Si può caricare altra acqua senza pause
Contro
  • Complicato da utilizzare
  • Molto ingombrante

Polti Lecologico AS 850 – Risparmio energetico

Polti Aspirapolvere Lecologico AS 850 Potenza: 1500 watt

Se stai cercando un’aspirapolvere ad acqua classe A, continua a leggere. Ho il prodotto giusto per te.

Quest’elettrodomestico imprigiona la polvere nell’acqua per fare in modo che non torni nell’aria. Una volta finite le pulizie quindi, per eliminare la polvere e lo sporco senza che venga sparsa in giro è sufficiente estrarre il contenitore con filtro ad acqua e buttare l’acqua. È di sicuro molto comodo per le persone allergiche perché non si entra a contatto con la polvere durante la pulizia e non lascia nemmeno odori. È necessario pulire il filtro dopo ogni utilizzo per mantenere le prestazioni e garantire un alto livello d’igiene e di qualità dell’aria.

E c’è di più: ha un’ampia gamma di accessori per pulire ogni angolo nei minimi dettagli. Sono presenti: tubo flessibile, tubo telescopico, spazzola universale, spazzola per il parquet, tubo snodato, mini turbo spazzola bocchetta, pennello per caloriferi e altri ancora. Fra l’altro si riesce a pulire la stessa stanza senza staccarlo di continuo dalla corrente perché il cavo è abbastanza lungo e una volta finito è possibile avvolgerlo con il meccanismo apposito.

Ti consiglio di provarlo se ti piace il fatto che non abbia sacchetti, comodo soprattutto per chi ha animali, e se vuoi buon profumo in tutta la casa.

Pro
  • Molto ecologico ed igienico
  • Lo sporco si scioglie nell’acqua
  • Ampia gamma di accessori
  • Pratico su tutte le superfici
  • Avvolgicavo
Contro
  • Pesante e rumoroso
  • Il filtro si sporca subito

Funzionamento dell’aspirapolvere ad acqua

Questo elettrodomestico si compone, essenzialmente, di due parti: un dispositivo per l’aspirazione ed un serbatoio per la polvere, quest’ultimo diviso in un vano in cui passa il flusso d’aria ed un altro in cui è posizionato il filtro ad acqua; i due vani sono connessi tra di loro da un condotto per il passaggio dell’aria.

Quando è in funzione, il dispositivo di aspirazione risucchia la polvere ed i piccoli residui, che passano dal primo vano al secondo: ogni particella che passa attraverso il filtro rimane bloccata nell’acqua presente nel serbatoio, con l’emissione di un flusso d’aria pulito in uscita.

 

Come scegliere l’aspirapolvere ad acqua

La scelta della tipologia di elettrodomestico da acquistare dipende, oltre che dalle caratteristiche da tenere generalmente in considerazione ad ogni acquisto (rapporto qualità/prezzo, consumo energetico), anche dalle caratteristiche specifiche del prodotto. Le caratteristiche da esaminare sono:

  • Le dimensioni. Sono, attualmente, disponibili modelli più compatti rispetto ai primi esemplari.
  • Facilità di riempimento. Dal momento che l’aspirapolvere deve essere svuotato e riempito ad ogni utilizzo, è meglio orientarsi su un modello maneggevole da usare.
  • Velocità di lavaggio. Poiché, come accennato nel punto precedente, l’elettrodomestico deve essere sciacquato dopo l’uso, si consideri attentamente il tipo di manutenzione necessaria per l’apparecchio.
  • Filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air Filter). Questo tipo di filtro intrappola le particelle di polvere più sottili, diminuendo il livello di rischio per soggetti allergici o asmatici. È, generalmente, presente nella maggior parte degli aspirapolvere sul mercato.

Manutenzione dell’aspirapolvere ad acqua

Per assicurarsi che l’apparecchio mantenga un livello di funzionamento adeguato e duri nel tempo, è necessaria un’attenta manutenzione ad ogni utilizzo.

  • Dopo la pulizia, il serbatoio contenente l’acqua sporca deve essere svuotato e lavato, per evitare la proliferazione di batteri e muffe.
  • Lo stesso serbatoio deve essere riempito ogni volta prima dell’uso.
  • Se si possiede un aspirapolvere con filtro non lavabile, si consideri che questo deve essere sostituito ogni sei mesi circa, a seconda della frequenza d’uso e salvo indicazioni diverse da parte della casa costruttrice. Se, invece, il filtro è lavabile, si consiglia di farlo regolarmente ed assicurarsi che esso sia asciutto, prima di rimetterlo a posto ed accendere l’apparecchio.

Ambiti di utilizzo dell’aspirapolvere con filtro ad acqua

Le aree dove tale apparecchio può risultare di maggiore utilità sono gli spazi esterni, come terrazzi, balconi, garage, soffitte e cantine e le aree della casa dove è più facile trovare liquidi da aspirare, come bagno, cucina e, in generale, tutti gli spazi in cui ci sia bisogno di una pulizia più intensiva.

Vantaggi e svantaggi dell’aspirapolvere con filtro ad acqua

Tra i vantaggi, possono essere elencati la potenza di aspirazione (di solito buona, ma varia con i diversi modelli) ed il fatto che, non avendo sacchetto, questa non diminuisce all’aumentare del tempo di utilizzo ma, semplicemente, più polvere viene aspirata e più l’acqua diventa sporca.

La polvere, inoltre, non viene rimessa in circolo, venendo trattenuta dall’acqua, più pesante dell’aria circostante: nel caso di soggetti allergici o asmatici, questo rappresenta un aspetto positivo rilevante, poiché la qualità dell’aria risulta migliore dopo il suo uso.

Un’ altro dei vantaggi da considerare è la possibilità dell’apparecchio di aspirare sostanze liquide, cosa che non è consentita usando un aspirapolvere tradizionale.

Parlando, invece, degli svantaggi, il peso potrebbe costituire un aspetto sfavorevole: poiché il serbatoio è pieno d’acqua, l’apparecchio risulta più pesante di un aspirapolvere classico: le persone anziane, invalide o che non possono sollevare pesi potrebbero non essere interessate a questo tipo di prodotto, anche perchè esso richiede che chi lo usa rimuova il serbatoio pieno d’acqua sporca, lo svuoti e lo riempia di nuovo; nonostante questo elettrodomestico, inoltre, renda l’aria più pulita, chi soffre di allergie dovrebbe comunque indossare delle protezioni (guanti, mascherina) durante le operazioni di svuotamento.

Ti piace? Condividi l'articolo.